Tag Archives: Crusader Option

L’Opzione Crociata contro lo sterminio del Great Reset

Diffonde questo video dappertutto. In essa, Frà Bugnolo proporre una difesa contro il Great Reset e vi invita a ritornare al modo di vivere degli nostri antenati cattolici militanti.

Staccare la spina dalla matrice

Esortazione di Frà Bugnolo

Come italo-americano sono orgoglioso della mia eredità italiana. Mi sono considerato, fin dai miei primi anni, più un italiano che un americano. Ero orgoglioso che i miei nonni e le mie nonne avessero rischiato tutto per venire in America e fuggire dalla povertà e dalla fame che li avrebbe colpiti in Italia dopo il Risorgimento. Il Risorgimento fu un atto criminale di una setta diabolica di uomini moralmente corrotti e perversi, che odiavano Cristo, la Chiesa e il popolo italiano. Ha portato alla distruzione dell’Italia, un tempo centro di cultura, scienza e religione per l’Europa e per tutto il mondo, ma ora, ahimè, ridotta a colonia periferica dell’impero massonico degli Stati Uniti d’America, governata da ex dipendenti di corporazioni e università americane.

C’è, come probabilmente sapete, una trilogia di film di fantascienza popolare chiamata Matrix, e il tema del film è che dobbiamo staccarci dalla falsa narrazione che la classe dirigente ci impone e tornare alla realtà. Ora questo è estremamente vero per quanto riguarda la narrazione della plandemia, ma è anche vero per quanto riguarda la cultura italiana degradata del secondo dopoguerra.

Avendo vissuto in Italia saltuariamente per quasi 15 anni, posso dire che riconosco gli italiani come miei parenti in quasi tutto ciò che li riguarda: il loro carattere, il cibo, l’abbigliamento, la cultura, la religione, il temperamento, i gusti e le antipatie. Ma c’è una cosa che è radicalmente diversa, e direi straniera, ed è l’incapacità di agire.

La generazione di italiani che ha visto il 40% della nazione emigrare nelle Americhe è stata una generazione di alcuni dei più coraggiosi della nostra razza. Si sono imbarcati su navi verso una terra che non conoscevano e hanno rinunciato a tutto per una vita migliore. Mentre molti tornarono, la maggior parte non lo fece. E tra i discendenti di questi emigranti si trovano alcuni dei più talentuosi e realizzati nipoti e pronipoti del nuovo mondo di oggi.

E qual era il loro segreto? Credo che non ne avessero nessuno. Penso semplicemente che venivano dall’Italia in un’epoca in cui le logge massoniche avevano completamente rovinato la psicologia degli italiani.

Infatti, trovo che gli italiani siano più inseriti nella matrice massonica di qualsiasi altro popolo. Sembra che si possa parlare con qualsiasi tipo di italiano, onesto o disonesto, e suggerire una soluzione ad un problema, per il quale abitualmente si lamenta che qualcosa deve essere fatto, e lui prontamente alla fine del vostro discorso, non farà assolutamente nulla.

Conosco degli italiani che sono appassionati nel risolvere un problema, e quando li incontri durante un pasto, per parlare di agire, prima del secondo piatto, dimenticano tutto, e non si vergognano assolutamente di lasciare l’incontro senza aver mai discusso l’argomento per il quale l’incontro era stato programmato.

Tutto questo è il prodotto di un indottrinamento culturale pianificato che ha reso la maggior parte degli italiani incapaci della maturità psicologica di un adulto normale, in cui, di fronte a un problema e a una soluzione, agisce e risolve il problema con la soluzione.

Invece, la maggior parte degli italiani, quando gli si mostra il problema e gli si dice che la loro inazione ne è la causa, si offende e si ritira nel proprio mondo privato di sentimenti, dove il lamento e il broncio sono le uniche risposte psicologiche consentite. A queste aggiungono un pizzico di fatalismo e di rassegnazione del tipo dell’uomo pigro che dice che non ci si può fare nulla, o che la soluzione richiederebbe uno sforzo maggiore di quello che un individuo potrebbe fare. E tornano alle stesse vite che hanno sempre vissuto, e si limitano a lamentarsi dei problemi che li schiacciano e li incalzano da tutte le parti.

Temo molto per l’Italia e per gli italiani, perché in verità siete così attaccati a Matrix, che più che una normale spina, le vostre spine sono attaccate con viti e chiodi alla presa.

Questo è il motivo per cui i Globalisti trovano così facile corrompervi. Ecco perché hanno tanta fiducia nello sterminio totale della razza italiana.

Ma voi avete la forza di dimostrare loro che si sbagliano. Tutto quello che dovete fare è staccarvi completamente dalla narrazione dominante e cominciare ad agire per salvare voi stessi, senza aspettare che qualcuno venga a salvarvi dall’altra parte del mare o da oltre l’orizzonte.

E ciò che serve per fare questo cambiamento radicale di psicologia è agire per risolvere tutti i piccoli problemi che si presentano nella risoluzione di ogni grande problema. Non abbiate paura. Potete farlo. Siete della stessa razza che è emigrata nelle Americhe e ha fatto grandi cose. Anche qui in Italia potete realizzarle, se lo volete.

+ + +

For those who do not speak Italian, here is the proposal in English, which Br. Bugnolo made last year. What he is proposing above here in Europe, is that Catholics join together and purchase the Castles which are on the market and make them centers of protection for those resisting the great reset.

In this video, made in July of 2020, AJ Baalman and Br. Bugnolo spoke only of the solution for North America. But this video gives valuable information about the concept in general, even though in Europe, a certain number of modifications would have to be made.